Raccomandare

Cosa scegliere - ceramica o bitume

Come iniziare l'avventura con la falegnameria?

Falegnameria

Panoramica dei tipi di porte più popolari

Quando si pensa di scegliere una porta in acciaio, dobbiamo fare attenzione al fatto che di solito è costruita in lamiera, quindi dobbiamo fare i conti con il fatto che due lamiere d'acciaio saranno fissate su un telaio a freddo. Se vogliamo riscaldarle, dovremmo mettere all'interno pannelli speciali di materiali isolanti, eppure queste porte sono piuttosto fredde.

Naturalmente, ci sono modi per aumentare il loro calore, ma questo comporta il rivestimento della porta con pannelli a base di legno e anche il riempimento del battente con schiuma poliuretanica. Niente ostacola la sostituzione di un telaio in acciaio con uno in legno lamellare. I problemi di isolamento non riducono, tra l'altro, l'interesse per le porte in acciaio. Ciò è dovuto principalmente al fatto che possiamo ancora parlare di soluzioni resistenti ai danni nel loro contesto.

Porte in alto

Una delle soluzioni più interessanti che stiamo osservando attualmente sono le porte con pannelli esterni sostituibili. Questa è una buona opzione, soprattutto se i proprietari di animali domestici devono decidere per una porta d'acciaio. Anche le porte in PVC sono una soluzione interessante, anche se vale la pena notare che devono essere molto più resistenti che nel caso dei profili per finestre. È meglio se si tratta di una porta di classe A, in quanto si scopre che è quella che dà più soddisfazione ai suoi proprietari.

I produttori di solito cercano di convincerci che i buoni parametri termici dipendono dal numero di camere, ma quando si sceglie la soluzione migliore è bene essere consapevoli che non sempre abbiamo a che fare con tale dipendenza.

Porte di sicurezza

Non meno importante è la dimensione delle camere e lo spessore, sia del profilo che dell'installazione stessa. Sia nel profilo del telaio che nel telaio stesso è necessario fissare anche le sezioni di rinforzo. Questi possono essere realizzati in diversi materiali, anche se l'acciaio è il più popolare, così come le materie plastiche che sono più durevoli del PVC.

Porte in alluminio

Quando si tratta di porte in alluminio, la loro costruzione di solito non differisce da quella delle porte in PVC. Sia il telaio che i profili del telaio sono multicamera, tuttavia il loro isolamento è possibile soprattutto grazie alla camera centrale con grandi blocchi di materiale isolante. Le porte stesse, a seconda delle nostre preferenze, possono avere sia una piastra che una struttura a pannelli. Se devono avere buoni parametri termici, dovrebbero avere delle otturazioni. Tuttavia, questi non devono essere solo nel profilo del telaio della porta, ma anche nel telaio.

Porte composte

Sempre più attenzione è rivolta anche alla porta composita, nota anche come la porta del futuro. Questa volta si tratta di costruzioni originali a strati, realizzate con una combinazione di materiali diversi. Questo permette la creazione di ibridi come le porte in legno-alluminio. Il legno è garanzia di rigidità e stabilità, mentre l'alluminio è resistente alle intemperie, per cui le porte stesse sono durevoli ed eleganti. Tuttavia, vale sempre la pena chiedere cosa c'è dentro la porta e quanto è calda la porta.

Vista

Porte in legno, metallo o PVC. Scegliete una...

La porta d'ingresso deve essere robusta e resistente, calda, resistente alle intemperie. E'...

Falegnameria in alluminio - cosa permette e...

Con il passare del tempo, le esigenze dei clienti sono in aumento, per cui le aziende devono...

Quale finestra devo scegliere - PVC, legno o...

Tutti e tre i tipi di finestre menzionate non differiscono quasi per quanto riguarda l'uso...