Raccomandare

Come si ridipinge un muro scuro?

LEVIGATURA DEL LEGNO - SUGGERIMENTI

Falegnameria

Finestre e porte. Come sarà la falegnameria moderna

Le persone che vogliono costruire una casa stanno indubbiamente cercando di prepararsi per il 21° secolo. Si tratta di materiali sani, di buoni parametri termici e acustici, nonché di apparecchiature che garantiscano il comfort di utilizzo. Essi devono testimoniare la modernità della casa nei prossimi anni.

In quali finestre vale la pena investire? Scommettiamo su profili caldi o su un pacchetto di vetri? Quali sono le tendenze attuali nella lavorazione del legno?

È noto che elementi di falegnameria esterna stanno attualmente cercando di inseguire i leader e preparare le migliori prestazioni possibili. Tuttavia, va ricordato che le finestre e le porte sono costruite in divisori esterni e questo sarà l'elemento più debole di questo, soprattutto se si tiene conto dei problemi termici e acustici.

I requisiti termici per le pareti esterne indicano sproporzioni significative nel valore del coefficiente massimo di trasferimento del calore, che è direttamente correlato alle possibilità tecnologiche e finanziarie di ottenere risultati migliori.

Finestre e porte

I buoni produttori di falegnameria per esterni raggiungono bassi valori U quando si tratta di finestre. Possiamo ancora parlare di una vera corsa agli armamenti, ma ha più senso dal punto di vista economico?

Acustica della stanza

Anche le proprietà acustiche delle finestre sono simili. La crescente conoscenza dei progettisti in questo settore e le esigenze degli investitori rendono sempre più significativa la richiesta di manufatti in legno con elevate proprietà di isolamento acustico. Il rispetto dei requisiti di cui sopra sarà legato all'approccio alla lavorazione del legno. L'estetica, la lavorazione, i materiali a misura d'uomo sono fattori importanti, insieme ad altri parametri fondamentali di porte e finestre, a cui la normativa presta attenzione.

Falegnameria edile in arrivo - finestre e porte del futuro

Sembra che il modo più semplice per aumentare l'isolamento termico e acustico sarà quello di interferire con i due elementi più sensibili della finestra, cioè il vetro e il telaio. I vetri rappresentano il 45% del totale delle perdite di calore attraverso le finestre. Al framework è attualmente assegnata la responsabilità del 40% della quota.

Nel caso dei vetri, è probabile che lo sviluppo si sposterà verso la diffusione di vetri doppi con maggiori spessori tra i vetri e con un maggiore miglioramento dei parametri a basse emissioni, in modo che la radiazione termica sarà emessa dai dispositivi di riscaldamento, dall'illuminazione, dai residenti e sarà riflessa dai vetri e anche restituita all'edificio. Si prevede che i set di vetri asimmetrici con diversi spessori di vetro diventeranno standard, il che migliorerà l'isolamento acustico.

I telai delle finestre stanno diventando sempre più spessi, i profili utilizzeranno strati di isolamento termico o interruzioni termiche più elevate con la divisione dello spazio in due o più camere. I rinforzi in acciaio nei profili in plastica saranno gradualmente sostituiti da rinforzi compositi, a volte anche collegati in modo permanente al profilo in fase di produzione, il che garantisce un'eccellente qualità.

Vista

Porte in legno, metallo o PVC. Scegliete una...

La porta d'ingresso deve essere robusta e resistente, calda, resistente alle intemperie. E'...

Falegnameria in alluminio - cosa permette e...

Con il passare del tempo, le esigenze dei clienti sono in aumento, per cui le aziende devono...

Quale finestra devo scegliere - PVC, legno o...

Tutti e tre i tipi di finestre menzionate non differiscono quasi per quanto riguarda l'uso...