Raccomandare

I materiali di isolamento termico più popolari. Vedi cosa scaldare...

LEVIGATURA DEL LEGNO - SUGGERIMENTI

Falegnameria

PVC, legno, alluminio - di quale materiale sono fatte le migliori finestre?

Plastica popolare, legno rustico, o forse moderno. Quando scegliamo le finestre, di solito ci lasciamo guidare dal nostro gusto, dal senso dell'estetica e dalle possibilità finanziarie. Vale la pena di verificare quali finestre funzioneranno meglio e non sovraccaricheranno il vostro budget.

Quali finestre sono disponibili sul mercato?

Potete scegliere tra finestre in legno, plastica o alluminio. Ma la questione della scelta non sarà così semplice. Le finestre in plastica possono essere ancora con o senza impiallacciatura. Il legno è fatto di pino, quercia o meranti esotici. Alcuni di essi non si inseriranno nelle case stilizzate in campagna, altri falliranno completamente nelle case moderne con grandi vetrate.

La scelta del materiale delle finestre dovrebbe essere una delle prime decisioni in materia di falegnameria per finestre. tuttavia, ogni materiale ha i suoi limiti, i suoi standard. Prima dell'acquisto vale la pena di verificare quanto pagheremo per le finestre della nostra casa, che saranno realizzate con materiali diversi. Dovreste assicurarvi che la scelta sia qualitativamente adatta a voi.

Differenze tra finestre in PVC, legno e alluminio

Finestre in legno - un classico collaudato

Le finestre in legno sono oggi trattate come finestre eleganti, e si adattano sia ai vecchi che ai nuovi edifici. Di solito sono realizzati con alberi di conifere come pini, abeti rossi o larici. Per quanto riguarda le latifoglie, la quercia può essere utilizzata per la produzione di finestre. Queste sono le proposte più costose sul mercato in termini di finestre disponibili. Anche le finestre in legno sono realizzate in meranti, cioè in legno esotico. Si tratta di un legno resistente, che ci si può aspettare che sia un prodotto resistente e durevole.

Finestre classiche in legno

Le finestre sono in legno massiccio, sono abbastanza resistenti all'umidità, quindi non si rompono sotto l'influenza dell'acqua, le finestre in larice sono particolarmente resistenti. I profili standard per finestre in legno hanno una profondità di 68 mm e un risparmio energetico di 88 mm. Nelle finestre in legno, gli inserti isolanti sono utilizzati come barriera per la fuoriuscita del calore.

Finestre in plastica PVC - popolari e confortevoli

Le finestre di plastica sono scelte dall'85% dei clienti del nostro paese. Il vantaggio di queste finestre sarà principalmente il loro prezzo basso. Sono realizzati in cloruro di polivinile ad alto impatto, spesso vengono utilizzati anche profili finiti, che vengono integrati con ferramenta e vetri. I profili sono contrassegnati con le classi A, B e C, che indicano lo spessore della parete.

Finestre in alluminio - durata moderna

Le finestre in alluminio sono adatte a grandi stanze dove c'è molto spazio per le vetrate. L'alluminio è la materia prima più durevole per le finestre. Sarà resistente a fattori esterni come vento e pioggia. Le finestre in alluminio si sposano bene con l'estetica moderna, i loro profili possono essere caldi o freddi, a volte integrati con un isolamento termico supplementare.

Se a qualcuno interessa il legno, ma vuole rafforzare la resistenza, sembra che i coprifinestra in alluminio siano una buona opzione. Renderanno la finestra a prova di intemperie. Ci si può anche aspettare che diventi molto più rigida e che crei grandi finestre.

Vista

Porte in legno, metallo o PVC. Scegliete una...

La porta d'ingresso deve essere robusta e resistente, calda, resistente alle intemperie. E'...

Falegnameria in alluminio - cosa permette e...

Con il passare del tempo, le esigenze dei clienti sono in aumento, per cui le aziende devono...

Quale finestra devo scegliere - PVC, legno o...

Tutti e tre i tipi di finestre menzionate non differiscono quasi per quanto riguarda l'uso...