Raccomandare

Acquistare mobili da giardino? Attenzione a chi su tre ha sollevato...

La ristrutturazione dell'appartamento non vi sorprenderà più

Falegnameria

Porte in legno, metallo o PVC. Scegliete una porta d'ingresso bella ed efficiente dal punto di vista energetico. Parte I

La porta d'ingresso deve essere robusta e resistente, calda, resistente alle intemperie. E' importante ricordare che saranno spinti dal vento, dalla pioggia, dalla neve, quindi devono essere ben fissati al muro e dotati di guarnizioni. Vale la pena scegliere un bel modello della porta d'ingresso per essere la vetrina della casa. È possibile scegliere tra legno, alluminio, acciaio o PVC.

Aprire la porta

Se la porta serve a proteggerci dal freddo, dovreste, tra le altre cose, pensare a come aprirla. Una tale apertura verso l'esterno sarà vantaggiosa, soprattutto se si trovano sulla parete della casa dove soffia più spesso il vento - la forza delle raffiche aumenterà la loro pressione sul telaio. L'apertura della porta verso l'interno è una buona soluzione per un ingresso coperto. Altrimenti, siamo esposti a pozze d'acqua che cadranno nel nostro vestibolo.

Elementi per porte d'ingresso

Foglia - grazie alle migliori possibilità di isolamento, le tradizionali porte a pannello vengono ora sostituite da porte a pannello. Il telaio dell'ala, che è coperto da due piastre nella parte superiore, è una struttura che può essere riempita senza problemi. Più spesso è il profilo, più la schiuma o la lana andrà all'interno. Il pannello può anche essere goffrato in varie forme, nelle porte a pannello nel telaio, vengono montati dei pannelli - cassettoni fissati su lamelle verticali e orizzontali, le cosiddette muntin bar. I pannelli possono anche essere concavi e convessi. Lo spessore dipenderà da quanto calore sono in grado di trattenere. Il design del telaio dell'ala determinerà la resistenza.

Telaio - è un telaio, sul quale l'anta verrà appesa, che verrà fissato in modo permanente in un'apertura predisposta per la porta. Deve essere spessa, rigida e resistente, in quanto deve resistere ai carichi dinamici di apertura o chiusura delle porte.

Porte d'ingresso robuste

Cerniere - elementi che sono responsabili del trasferimento del carico. Si prega di notare che un'anta di una porta piena può pesare anche più di 100 kg. Ecco perché le cerniere devono essere abbastanza forti, anche il numero di cerniere per ala sarà importante. La cosa migliore è che siano regolabili su tre piani, in modo da consentire all'anta di essere posizionata con precisione ad una buona altezza, larghezza e profondità nell'apertura della porta. Le cerniere possono essere visibili o nascoste nell'anta o nel telaio. Questa variante viene utilizzata per porte fortemente decorate.

Soglia - di solito è inclusa nel set, anche se può essere ordinata separatamente e montata sui pavimenti. Il più delle volte è realizzato con lo stesso materiale della porta, ma quando si risparmia energia sarà meglio installare un davanzale in legno, che isolerà dal freddo l'acciaio. Le soglie più raccomandate sono quelle con riempimento di isolamento termico nella camera del profilo o con separatori termici.

Porte in legno

Le porte in legno caldo sono massicce, pesanti e possono essere spesse fino a 10 cm. Il telaio dell'anta e il telaio sono realizzati in colla, che garantisce un'adeguata stabilità dimensionale e resistenza alla deformazione. All'interno dovrebbe esserci un distanziatore in materiale termoisolante, che di solito è in schiuma di poliuretano.

Vista

Falegnameria in alluminio - cosa permette e...

Con il passare del tempo, le esigenze dei clienti sono in aumento, per cui le aziende devono...

Quale finestra devo scegliere - PVC, legno o...

Tutti e tre i tipi di finestre menzionate non differiscono quasi per quanto riguarda l'uso...

Finestre in legno, plastica o alluminio?

Al giorno d'oggi le finestre hanno molti buoni parametri e molte funzioni. Tuttavia, al momento...