Raccomandare

Come evitare di perdere soldi con il cambio di valuta?

Finestre in legno, plastica o alluminio?

Revisione

Come evitare di perdere soldi con il cambio di valuta?

​Come evitare di perdere soldi con il cambio di valuta?

Viaggi spesso o effettui delle transazioni internazioni e i tassi di cambio ti fanno impazzire? Ecco alcuni suggerimenti utili su come evitare di pagare più del dovuto.

I tassi di cambio potrebbero svuotare il tuo conto. Tante situazioni richiedono lo scambio di valute: partendo dalla necessità di prendere un prestito in valuta estera, al viaggiare e ordinare articoli in un negozio, con sede al di fuori del tuo paese.

Tutte quelle situazioni, potrebbero avere un impatto sul tuo conto attuale. Il motivo é semplice - i tassi di cambio sono molto alti. E’ normale che fluttuano, in base alla situazione economica e i tumulti politici in giro per il mondo. Tuttavia, alcune unità che mediano nel processo di scambio possono gonfiare i prezzi per aumentare i loro guadagni. Potrebbe trattarsi di cambiavalute, i cantori online e, ovviamente, le banche.

Come evitare di pagare più del dovuto per una valuta? Abbiamo raccolto alcuni degli errori più comuni, spiegando anche come evitarli. Grazie a questi suggerimenti, la tua vacanza all’estero, il viaggio di lavoro oppure la transazione internazionale non influiranno sulle tue finanze!

#1 Pagare in loco con carte estere

Quando paghi con la tua carta estera nel negozio, nel ristorante o in qualsiasi altro luogo, la banca solitamente applica un tasso di cambio sfavorevole e addebita una commissione per questo.

Invece, puoi scegliere una carta multi-valuta, in banche come Revolut. Loro offrono dei tassi di cambio interessanti e consentono di mantenere numerosi portafogli con valute diverse. Questo potrebbe farti risparmiare un sacco di soldi.

#2 Pagare con carte estere online

Qui, il problema sarebbe identico: molto probabilmente, la tua banca applicherà un tasso di cambio sfavorevole sulla transazione. Invece, potresti prendere in considerazione l'utilizzo di un portafoglio digitale, come, ad esempio, PayPal. Questo tipo di strumento consente di raccogliere diverse valute, in un unico luogo e di eseguire transazioni online senza commissioni. Puoi anche cambiare prima il denaro, su siti web che offrono tassi di cambio favorevoli, come https://exchangemarket.ch/it .

#3 Prelevare soldi ad un tasso di cambio fisso

Se utilizzi un bancomat all'estero, molto probabilmente ti chiederà se desideri prelevare il denaro, con un tasso di cambio fisso. Nella maggior parte dei casi, il calcolo viene visualizzato sullo schermo e potrebbe farti venire il mal di testa! Se rifiuti questa soluzione, pagherai molto di meno di quanto pagheresti con una tariffa fissa.

#4 Prelevare soldi con bancomat internazionali

Le reti internazionali sono una trappola per i turisti: solitamente fanno pagare una commissione elevata! Se hai la possibilità, cerca invece le banche nazionali.

I nostri suggerimenti potrebbero aiutarti a risparmiare parecchio: vai avanti e provali da solo!!

Materiale esterno

Vista

Quanto costa rinnovare il bagno? Quanto costano i...

La ristrutturazione del bagno è di solito una vera e propria sfida. Ciò è dovuto alla...

Una ristrutturazione troppo onerosa può essere...

Il disordine nelle scale e il rumore eccessivo sono i fastidi più comuni della...

Quasi 1/3 dei polacchi non hanno mai fatto...

Quasi un polacco su tre (32%) non ha mai ristrutturato o cambiato l'arredamento del suo...